Foto Promozioni
Foto Promozioni
Foto Promozioni
Foto Promozioni

 

 

 

SEI CURIOSO DI SAPERE COME SI REALIZZA:

 

- UN GIARDINO/PRATO IN ERBA SINTETICA

Se necessario, diserbiamo il tuo prato, livelliamo il terreno con sabbia che compattiamo con apposita attrezzatura.Posizioniamo i teli di erba sintetica secondo il disegno preparato preventivamente alla posa, tagliamo il manto dove necessario ed uniamo le giunture affinchè siano invisibili. Raddrizziamo il filato tramite una prima spazzolatura e procediamo con lo spandimento della sabbia speciale per intasi, che ha funzione anche di zavorramento. Si procede con una seconda spazzolatura che facilita la penetrazione della sabbia all'interno del filato.

Per una migliore resa estetica, a scelta del cliente, si può spandere del materiale organico reso inerte (che non germina) che conferisce al tuo giardino un effetto ancora più naturale "effetto terra".

 Il risultato finale è quello di avere una giardino "vero", che garantisce  il massimo comfort grazie alla tessitura del filato inclinata in diverse direzioni e alla sua morbidezza.

 

 

 

- UNA BUCA DA GOLF DOMESTICA: MANUALE DI ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO


 

Descrizioni delle fasi di montaggio

Fase 1 – individuate il posto dove posizionare la buca,  assicurandovi che sia abbastanza pianeggiante. N.b. se il kit sarà posizionato su giardino, occorrerà togliere le zolle di erba dell’area interessata e livellare bene con sabbia silicea.

Fase 2 – incastrare le mattonelle di polistirene (tipo puzzle).

Fase 3 -  una volta ottenuta le base,  assemblare gli angolari di allumino, usando trapano e rivetti per contornare il tutto (il fissaggio a terra del sistema dipende dalla superficie su cui poggia).

Fase 4 – inserire la pezza di erba 2 x 2 predisponendo delle strisce di biadesivo lungo i bordi.

Fase 5 - posizionare nei tre angoli desiderati  le pezze di erba  preformate più  alta usando il biadesivo speciale fornito.

Fase 6 -  individuiamo il corner opposto a quello di ingresso della  pallina  e stendere il TNT o la rafia in dotazione.

Fase 7 – mettere i sassolini e l’argilla a piacere, cercando di fare linee curve che si uniscono tra  loro con differenza di colore.

Fase 8 – versare davanti ai sassolini la sabbia colorata per fare il bunker.

Fase 9 – tracciare a piacere la buca preferibilmente a ridosso del bunker, tagliare il  manto e la base ed inserire la buca e la bandierina.

Fase 10 - a seconda che desideriate fare un pitch o un chip,  stendere o meno un tappetino tipo corridoio che adduca alla buca.

 

 

 

 

Foto Gallery







Design Complic.eu